SCENEGGIATURE VIDEO

La parola è un virus, che non è mai stato riconosciuto come tale perché ha raggiunto uno stato di relativamente stabile simbiosi con il suo ospite umano William Burroughs

L’ immunodeficienza dell’uomo al potere suggestivo della parola è universale nella stessa misura in cui lo sono i sogni, le immagini mentali, le paure, le gioie. Il motore che annulla ogni profilassi che sgretola ogni diagnosi, che annineta ogni cura è il bisogno dell’uomo di perdersi in un immaginario , di identificarsi e proiettarsi in un mondo esterno, che la vita pratica non può soddisfare. E’ insomma il bisogno di sfuggire a se stessi, per dimenticare i propri limiti, e per ritrovarsi nuovamente in quell’ “altro mondo” che carichiamo di potenze affettive e che ci libera dalla contingenza e dall’urgenza del vivere quotidiano. Mondo fantastico dunque, presente nel testo, scritto o per immagini, mondo che unisce magia sentimento e ragione, non come facoltà distinte dello spirito umano ma come polarizzazioni di un medesimo fenomeno.

La parola si unisce all’immagine in movimento, accade nel Novecento, ed è la prima volta. Da lì in poi c’è solo evoluzione: dal cinematografo al cinema la strada è quella e arriva dritta a noi fino al virtuale, che inaugura un’era delle possibilità senza limiti e porta alla grande pandemia del XXI secolo: rappresentare qualsiasi cosa. Ma nel commercio mentale dell’uomo con il mondo, il virtuale rappresenta la moneta di scambio per passare dal reale all’irreale, creando un sottilissimo velo in cui l’illusione di realtà può essere talmente perfetta da disorientare il suo stesso autore.

Un criterio di veridizione però c’è : il mondo virtuale può contenere tutto eccetto la fantasia che lo ha creato. E se la moneta del virtuale è lo strumento di scambio allora la fantasia ne è il suo mercato.

Promuovi è l’agenzia della fantasia; porta nelle sue stive provviste di idee per alimentare la mente e dare forma alle immagini sullo schermo seguendo linee immaginarie e libere associazioni di forma. Contattaci , valutiamo insieme il tuo progetto.

RIVOLGITI AL NOSTRO STAFF CREATIVO

Fai subito il pieno di idee!

Raccontaci il tuo progetto   

150 siti web realizzati, oltre 80 video aziendali, di prodotto o in 3D, più di 100 rendering 3D e 3 sceneggiature registrate alla WGAWRegistry.org, sono solo numeri e non bastano ad affievolire la nostra curiosità. Nient’affatto! Hai un progetto? Siamo curiosi di conoscerlo. Il tuo progetto è l’essenza della nostra reciproca crescita: una conversazione, uno scambio di idee, una matrice digitale che comincia ad avere i suoi primi input. Ma è già il primo passo.